Secondo degli studi condotti da Studio BVA nel 2002 e da Studio della Arthur D. Little nel 2001 , si stima che il costo totale di gestione di una fattura cartacea, dalla sua creazione alla distruzione dopo il periodo obbligatorio di conservazione, varia dai 23,00 ai 27,00 euro, con un’incidenza di 2/3 del costo in capo al ricevente (ciclo passivo) e di 1/3 in capo all’emittente (ciclo attivo).

In ambito nazionale, un accurato studio elaborato dall’ “Osservatorio sulla fatturazione elettronica e la dematerializzazione” del Politecnico di Milano, analizzando diversi settori  merceologici, ha evidenziato che l’intero ciclo ordine (consegna – fattura – pagamento) arriva a costare 68,90 euro nel settore largo consumo, ma la cosa più interessante è che le aziende che hanno adottato sistemi per la fatturazione elettronica hanno ottenuto  risparmi fino all’82%, che per esempio nel settore del largo consumo hanno drasticamente  ridotto il costo a 12,10 euro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...